C.M. MIRC300004 | C.F. 97040260156 | Tel. 02.8260979 – 02.89300137
EMAIL: posta@iskandinsky.gov.it | PEC: mirc300004@pec.istruzione.it
Nuovo murale al Kandinsky

Dal 15 maggio 2019, il quartiere Gratosoglio ha un murale in più da visitare. Nell'Istituto Kandinsky di Milano, infatti, è stato inaugurato il murale realizzato dal noto writer milanese Frode (nome d'arte) che lo ha donato alla scuola.

Il murale si intitola La Centrale delle Idee ed evoca il mandato della scuola che lo accoglie.

L'iniziativa si inscrive tra le attività del progetto Questa città che non finisce mai, con cui l'Istituto Kandinsky - con il supporto della dirigente Livia Ispano - ha partecipato al concorso nazionale Scar-Policultura del Politecnico di Milano.

Sotto la guida dei docenti Marco Introvini, Alessandra De Blasi, Mario Rizzaro e Antonella Rizzo, gli studenti della classe 3B hanno raccontato il quartiere attraverso l'occhio sognante e poetico della street art. 

L'Istituto Kandinsky si conferma così come scuola-laboratorio, in cui si sperimenta il virtuoso dialogo tra arte urbana ed educazione, tra libera creatività e tecnica rigorosa.

Al suo interno l'Istituto vanta diverse opere murarie realizzate dagli stessi studenti, il più recente è quello della classe 3A, ispirato alla Divina Commedia, ma molti altri murales animano le pareti della scuola.

L'opera di Frode segna un momento importante in questo percorso di ricerca di linguaggi nuovi.

 


Pubblicata il 17 maggio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.